Calma circolare

(Foto personale)

…e se per caso le capitava di vederlo assorto in un pensiero, come quei gatti che di colpo puntano la  trasperenza, allora credeva che egli tenesse nascosto a chiunque, e a ogni cosa attorno, il potere di far tacere gli altri suoni mentre lui, mormorando, pareva chiocciare in una calma circolare, tale a quella lasciata impressa, dopo il pianto, da un abbraccio. 

Annunci

15 pensieri riguardo “Calma circolare

  1. Queste due descrizioni, piccole grandi aperture, coniche, sono fessure, feritoie, una manciata di righe che apre su un intero mondo immaginario e sensoriale… Sono sempre bellissime. La scrittura, quella bella, ha questo potere: ti esplode dentro dilatando sensi, attivando ricordi, risvegliando desideri, umori…
    Sempre brava.
    P.

    Liked by 1 persona

    1. No, non mi punta il gatto 😀
      Il gatto però certe volte si blocca, si ferma all’improvviso e con gli occhi fissa qualcosa che tu non vedi, un punto dove sembra non esserci niente e invece lui vi ha visto qualcosa. Ecco, in questo senso “la trasparenza”.
      Un abbraccio anche a te😀

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...