Abitare nella quiete

(Foto personale)

Se ne avesse avuto il coraggio non avrebbe esitato a dirlo che certe giornate sembravano come scolorite, messe troppo di faccia al sole, così che poteva guardare alle cose dell’amore soltanto con un occhio buono e l’altro chiuso oppure avrebbe detto che era come avere l’uscio serrato e un piano di fuga pronto dietro la porta.
Di quelle certe giornate lei se ne serviva per sbattersele addosso come la polvere che bilancia sopra le farfalle, finendo per credere che il coraggio fosse sapersi abitare nella quiete.

Annunci

20 pensieri riguardo “Abitare nella quiete

    1. Mi scrivi una cosa che mi fa davvero piacere! Battagliamo certi giorni senza che qualcuno lo sappia e arrivare alla sera vincendo il caos delle idee con la quiete è una conquista molto grande. Ho immaginato una donna consapevole di questa guerra.
      Un abbraccio Chiara

      Liked by 1 persona

  1. Mi ritrovo moltissimo in questo star bene nella quiete. Come sai, ho appena ascoltato le mani di Chopin…
    p.s. Mi sono resa conto ora che wp aveva deciso (lui 😠) di non volermi più qui…
    Rimediato 😉 😊
    Un abbraccio 😚

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...