Dopo il silenzio della veglia

image

(Foto personale)

Dopo il silenzio che batte il tempo della veglia cosa viene?
Spiegatelo con parole che non abbiano vergogna a spogliarsi quando le mettete all’aria, perchè io- sapete- mi coprirei pure la vanità dei capelli e mi infilerei gli occhi dentro casa, come una lumaca che sbava lacrime, per fingere d’essere lontana da quei piedi che prima insudiciamo e poi al sangue di un Amen li urliamo sacri, quando già si fanno spoglie d’innocenza.

Annunci

10 pensieri riguardo “Dopo il silenzio della veglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...