Altro stralcio

image

(Foto personale)

……
“Smettila di leggermi le rughe su quel quadernetto, capiresti soltanto che le parole sono imperfezioni.
Gli occhi! Sono gli occhi che spiegano il tempo della solitudine: quando il respiro dei panni stesi della vecchia di fronte, il frammento del passaggio di un uomo o il beccare scattoso dei piccioni in strada sono l’unica mobilità di cui ti importa, perché per te è la sola che ha un davanti, non conosce i lati della testa e il dietro della nuca”.
Lei stava parlando dandomi le spalle, con il naso poggiato sul vetro della finestra aspettava che il suo alito si spannasse.
….

Annunci

12 pensieri riguardo “Altro stralcio

    1. La solitudine in certi momenti è molto importante. È come una pausa tra una parola e l’altra, serve per comprendere anche il proprio linguaggio. C’è però un altro tipo di solitudine che mi spaventa ed è quella che ti fa concentrare non sui battiti del cuore ma sul vuoto che ci sta in mezzo.
      Grande, grande, abbraccio 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...