Succede

image

(Foto personale)

Quando succede è come ai piedi il primo freddo, che ti sembra un inverno immobile, ma alla punta del cuore.
“Non passerà” mi dico e stretta al collo, una sciarpa o un cappio o un giogo di vergogna.
Mi dimentico, quando succede, che i sentimenti hanno il tempo silenzioso dell’edera che pare ferma in un punto del giorno ma già s’allunga all’indomani.
Così succede.
E succede ogni volta, e ogni volta, che dopo non mi sembra vero quando al sole si scioglie proprio quella di memoria oppure, stanca, lei cade come il ghiaccio.
E poi, dopo che succede quello che ho detto che succede, finalmente succede!

Succede come quando, staccata dal tuo ramo, io sono profumo di tiglio.

Annunci

14 pensieri riguardo “Succede

    1. La verità? A volte tragico è pensare al prima, se il prima lo tieni per il mignolo.
      Però è vero che a contare il passo che viene dopo si perde la consapevolezza del piede nel momento in cui tocca la strada.
      🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...