Pane

image

(Foto personale)

È alla sera che ti sento farina, prima, e olio e sale e lievito di birra nelle mani.
Setaccio e tu sei braccia, gambe e addome.
Sei l’osso del bacino sotto al dito.
Gli occhi chiusi, il naso all’erta.
Il fiato che ancora per un po’ mi segue, che gonfia ogni minuto ed il mio petto.

“È come sentirti l’odore del pane tra le gambe” sento solo che mi dici.

Annunci

12 pensieri riguardo “Pane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...