Di interpretazioni e modi di dire

image

(Foto personale)

-“Sai essere pungente!”-
Ridi.
-“Come spina nel fianco?”-
Chiedo.
-“No. Come la punta di una conchiglia sotto al piede”-.
Dici.
-“Per ricordarti che sono corpo molle”-
Rispondo.
-“Allora come un ago sul pollice”-
Incalzi.
-“Per non dimenticarti delle mie mani”-
Ribatto.
-“Sei complicata con le tue interpretazioni e i tuoi modi di dire”-
Concludi.
-“E tu pungiti!”-
Io ti prego.

Annunci

10 pensieri riguardo “Di interpretazioni e modi di dire

  1. Grazie *_*

    L’altro giorno Vitellini mi ha chiamato Ficodindia, e devo dire che mi è piaciuto 🙂

    Grazie, Blogga. Per il bello, il buono, il grande che ci metti in difesa di chi cerca di affossarli/si ❤

    Mi piace

    1. Ti racconto una cosa: una mattina tanti anni fa stavo sul traghetto per andare a sostenere un esame. Parlai con una ragazza che conoscevo appena e le diedi coraggio per lo stesso esame (lei passò e io venni bocciata ma mi fece un gran sorriso quando mi disse “grazie”). Durante la “navigata” pensai a una storiella che poi scrissi “Dialogo tra il sole e la luna” dove il sole si lodava e chiedeva più spazio alla sorella elencando tutti i motivi del suo privilegio. La luna ascoltò e rispose come poteva, concludendo che anche il sole ha bisogno della luna per risorgere.
      Ora tu mi dirai “‘mbè? ” e io ti rispondo che tutti abbiamo bisogno di tutti, che in tutti c’è qualcosa di bello, buono e grande, che tutti siamo meno estranei tra di noi di quanto la paura ci faccia credere, che io stessa commetto più errori di quanti ne veda negli altri, che cerco di ricordarmelo e non è facile…e quando penso a certe bellezze (e anche alla mia) non posso non ricordare il fico d’india. E Tu me lo ricordi ❤

      Mi piace

      1. Tipo le strade d’estate piene, col sole che ti batte sul finestrino, un caldo atroce persino sotto il pareo, la voglia di non pensare a niente, la
        leggerezza dell’estate.
        Io ho forze molto lunari, in realtà, ma mi esercito per tenerle a bada, altrimenti altro che sole! Scoppia una bomba… :*

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...