Blogst it 75

blogst it

Annunci

19 pensieri riguardo “Blogst it 75

      1. la gente adora dire cosa è giusto e cosa è sbagliato, come scrissi a proposito di chi dice migliore e peggiore, meraviglia e merda… la cosa triste è che quasi tutti quelli che hanno quella forza lì la traggono perché universalizzano i guai loro, e allora siccome qualcosa li frustra, sentenziano il mondo… in pratica, fingono di aver spina dorsale, e invece è solo il manico di un badile nel … ecco, questo riguardo a chi dice: “giusto”. 🙂

        Mi piace

      2. Forse le persone hanno bisogno di credere che il loro valore dipenda dal disvalore degli altri.
        Un pò come accorgersi di essere felici misurando l’infelicitá altrui.
        Per quanto mi riguarda so di essere “sbagliata” e questo mi fa sperare di poter essere “giusta” qualche volta. 🙂

        Mi piace

      3. Kurt “fucile in faccia” Cobain diceva: I’m worse at what I do best and for this gift I feel blessed.

        poi lo ha detto anche Patti “vedo i cavalli” Smith, facendo la cover, e Tori “testa di fuoco” Amos rifacendola al pianoforte… insomma, la compagnia è di quelle da seguire, bloggacose.

        Mi piace

      4. …spero me ne consiglierai anche altre dove la conoscenza dell’inglese non sia una condizione per farne parte 😉

        Pensare di essere il peggiore proprio in quello che riteniamo sia il meglio di noi è un modo importante per mettersi in discussione e per non smettere di cercarsi sperando di riuscire anche a trovarsi.

        Mi piace

      5. io è un pezzo che cerco di essere migliore, qualche volta ci riesco, qualche volta no, qualche volta no e non è per colpa mia ma per sfiga… insomma, funziona un po’ come capita.. ma una cosa la posso dire: io non sono “giusto” 🙂

        Mi piace

    1. Io quoto molto questa discussione. Oltre al post, che è fantastico.

      “Forse le persone hanno bisogno di credere che il loro valore dipenda dal disvalore degli altri”.

      Aaah! Quanto è puntuale e azzeccata questa frase…

      Abbraccio a voi…

      Mi piace

      1. Grazie Roberto!
        Quello che molti credono di essere purtroppo sta sempre fuori ed è dedotto da quello che credono di non essere guardando appunto gli altri.

        È un discorso che conosciamo no? 🙂

        Un abbraccio a te!!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...