Moto di Mita

IMG_0184E’ un periodo strano questo…

La staticità forzata dagli eventi è inversamente proporzionale al movimento del mio animo.

E’ come se una profonda trasformazione stesse avvenendo, ma non sono in grado di coglierla.

La coscienza come consapevolezza ancora non mi appartiene e tuttavia avverto la reazione ad una azione che, avviata, non sono più in grado di fermare.

Temo e nello stesso tempo desidero fortemente tutto questo.

Sarà che il cambiamento è stato per me sempre fonte di stimolo ed oggi più che mai è diventato una necessità.

Ho aperto questo blog spinta da un desiderio ma, detto sinceramente, credo che lo scopo sia stato anchequello di dirimere questa matassa di pensieri che avviluppa la mia mente.

Ai momenti di malinconia si sovrappongono quelli di autoironia, allo scoramento la speranza, alla volontà l’inerzia.

In questa continua altalena si formano e trasformano le immagini di me.

Forse tutti, chi più chi meno , siamo fatti così. Non ce ne accorgiamo? O in caso contrario preferiamo accontentarci della tranquillità del conosciuto?

Il mare della foto rappresenta molto bene la condizione attuale che caratterizza la mia vita.

Moto perpetuo.

Mi concentro sulle storie, fantastorie e fabulae che vorrei scrivere, che scrivo e rileggo, che immagino…

A volte i tasti vanno da soli, altre il cursore lampeggia a vuoto nell’attesa.

Ma ho voglia di interrompere il pensiero adesso.

Fuori c’è il sole del primo pomeriggio…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...